Bolero: la bevanda adatta a chi soffre di Diabete

Bolero la bevanda adatta a chi soffre di Diabete

Il diabete è una malattia cronica la cui caratteristica principale è quella di presentare, nel sangue dell’organismo della persona che ne è affetta, livelli elevati di glucosio a causa di una funzione o una quantità alterata di insulina.
Uno degli aspetti fondamentali per contrastare questa patologia è l’alimentazione: come riporta il sito della Fondazione Veronesi, il diabete si combatte soprattutto a tavola e con l’attività sportiva. La dieta ideale per persone affette da diabete dovrebbe prevedere il medesimo apporto calorico giornaliero di una persona non affetta da diabete, ma con massima attenzione al controllo glicemico. È necessario fare massima attenzione all’assunzione di carboidrati e in generale a quella di zuccheri. 
Un’alimentazione il più possibile controllata e pulita che deve essere accompagnata da una pratica sportiva costante, parlando soprattutto di attività aerobica da effettuarsi almeno 30 minuti al giorno.

Diabete e alimentazione

In sostanza vi è una forte correlazione tra il diabete e lo stile di vita da seguire, con particolare riferimento ad alimentazione e pratica sportiva: allenarsi e prendersi cura di quello che si mangia. È questo lo stile di vita che si dovrebbe portare avanti se si è affetti da diabete. 
Dal punto di vista nutrizionale, un equilibrio tra gli alimenti sarà sempre la scelta migliore: il consiglio è quello di includere sempre cereali, verdure, frutta, pesce e carne, latte e latticini, nonché di riduzione di grassi e oli. Da limitare il più possibile l’assunzione di sale, zucchero e cibi piccanti. Inoltre, il consiglio che viene dato, spesso, ai pazienti diabetici, è quello di bere molta acqua. 
Per tutte le ragioni fin qui elencate, si comprende il perché del fatto che determinate bevande possano essere particolarmente adatte alla condizione di chi soffre di diabete. È il caso dell’acqua aromatizzata Bolero.

L’acqua aromatizzata Bolero

Bolero è una cosiddetta bevanda istantanea presente in moltissimi gusti e che ha la caratteristica fondamentale di essere senza zucchero, senza grassi e senza glutine. Ecco perché la bevanda Bolero viene usata da chi pratica attività sportiva, da chi segue regimi particolari dal punto di vista alimentare oltre che da chi vuole (o deve) bere molti liquidi al giorno ma non ha particolare affinità con il gusto dell’acqua tradizionale. 
E proprio per queste caratteristiche le bevande Bolero sono adatte anche a persone affette da diabete: il fatto di non contenere zucchero, glutine, conservanti, coloranti artificiali e aromi è l’elemento fondamentale da tenere in considerazione. Inoltre i tanti gusti disponibili facilitano una assunzione di liquidi in quantità copiosa su base giornaliera.

Perchè Bolero è adatta a chi è diabetico

Poiché il diabete richiede una rigorosa selezione del consumo di cibo e bevande, le persone che soffrono di questa malattia spesso devono affrontare limitazioni nella scelta di cosa assumere nella loro dieta. Trovano più difficile bere liquidi perché, a parte acqua e tè, poche altre bevande dovrebbero entrare a far parte delle loro abitudini.
Partendo da quanto sopra detto, ovvero dal fatto che le bevande istantanee Bolero non contengono zucchero, si capisce il perché queste siano considerate una scelta ottimale per le persone con diabete; possono essere consumate in qualsiasi momento della giornata e in quantità illimitate in tantissimi gusti diversi.
Quando si è affetti da diabete è indispensabile ricordare che tutto ciò che si mangia e si beve influisce direttamente sul livello di zucchero nel sangue; assumere liquidi durante il giorno, comprese zuppe, succhi di frutta, tè, caffè, verdura, implica l’assunzione anche di zuccheri.

Una bevanda senza zuccheri

Ecco allora che è indispensabile, nel caso di patologia di diabete, assumere quantità di liquidi in dosi abbondanti a facendo attenzione alla presenza di zuccheri. La dose raccomandata di assunzione di liquidi va dai 2 ai 2,5 litri durante il giorno; in estate, questo numero aumenta a causa dei picchi della temperatura. 
Le bevande Bolero non presentano zuccheri e non influiscono sull’aumento dei livelli di glucosio nel sangue. Una soluzione ottimale anche per chi deve, sempre a causa della patologia, praticare molta attività sportiva: il preparato è in bustine e contiene vitamine e Sali minerali. La sua assunzione contribuisce ad attenuare la sete durante l’attività fisica ed è una soluzione a problemi di idratazione. Una bevanda particolarmente adatta, per tutte queste sue caratteristiche, per chi sia affetto da diabete e non voglia rinunciare al gusto di una bevanda aromatizzata.

5 based on 1 reviews

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu