Aromatizzatore per Acqua Bolero

Running woman

È una delle funzioni vitali del nostro organismo, un supporto senza il quale non riusciremmo a sopravvivere a lungo. L’acqua è l’elemento madre di ogni essere vivente, si stima che nel corpo umano di un adulto la sua percentuale possa essere indicata all’incirca sul 60% del peso corporeo. Bere è, di conseguenza, un fattore dirimente per mantenere sempre idratato il proprio organismo e favorire così il corretto avanzamento delle funzioni vitali. Se ne sente parlare spesso, all’interno di una dieta o come programma base per chi svolge attività sportiva: bere almeno 2 litri di acqua al giorno (nei mesi estivi anche di più) per mantenersi in forma. I perché sono molteplici: l’acqua contribuisce ad eliminare le scorie, quindi i rifiuti dell’organismo: per la sua natura poi, aiuta ad assorbire i cibi e quindi a digerire. Si potrebbe proseguire poi ricordando come bere tanta acqua sia utile per bruciare il grasso corporeo, supportare la circolazione del sangue, trasportare l’ossigeno ed altre sostanze nutritive alle cellule del corpo.

Acqua come fonte di vita

Tradotto, l’acqua è fonte di vita come si ricorda spesso e bere, di conseguenza, è estremamente importante per il perfetto equilibrio del proprio organismo. Soprattutto se si pratica attività sportiva con una certa frequenza, contingenza nella quale il ricorso all’acqua diventa ancora più importante. Una mancata idratazione, in ambito sportivo, può portare ad un abbassamento delle performance anche perchè i muscoli sono composti per quasi il 75% da acqua. Se ci si mette poi il fatto che l’attività fisica porta ad una dispersione di liquidi, l’esigenza di idratarsi costantemente quando si pratica sport diventa più chiara. Casomai in questi casi si possono porre altri problemi di natura logistica e concreta, come ad esempio riuscire a dividere l’assunzione di vari litri d’acqua nel corso della giornata o cercare soluzioni alternative nel caso in cui, e non si parla di ipotesi poi così remote, non si abbia un grande feeling con il sapore dell’acqua.

Gli aromatizzatori per acqua

Un’idea per bere di più e più costantemente nel corso della giornata è data dai cosiddetti aromatizzatori per acqua. In questo modo si riesce a garantire il corretto fabbisogno di liquidi al proprio organismo, ma con soluzioni alternative che vadano ad arricchire l’acqua con un sapore piacevole al palato. Il tutto senza prevedere aggiunta di zuccheri, come accade spesso con le bibite energetiche tradizionali. Gli aromatizzatori per acqua, o aromatizzanti, sono sostanze che vanno ad insaporire l’acqua rendendola più piacevole al palato ed aiutando di conseguenza chi è solito berne diversi litri nel corso della giornata. L’acqua aromatizzata può assumere diversi sapori, a seconda dei gusti e delle scelte personali: spezie, erbe aromatiche, frutti vari.

Gli aromatizzatori Bolero

Uno dei brand più noti sul mercato è Bolero, che produce aromatizzanti per acqua. Gli insaporitori in questione sono presenti in una vasta gamma di gusti e consentono di conseguenza di cambiare aroma di volta in volta. Andando a modificare il sapore dell’acqua, berne quantità importanti diventa più facile. Un insaporitore di acqua può essere, quindi, utile in una strategia di incremento dei liquidi da assumere su base giornaliera. Gli aromatizzanti Bolero tra l’altro, non hanno zuccheri aggiunti, e di conseguenza non alterano il beneficio dell’acqua al suo stato naturale. Si parla di bevande cosiddette ‘istantanee’, ovvero che vanno ad innalzare rapidamente il livello di glicemia portando ad un calo del senso di appetito. I due elementi mischiati, la mancanza di zuccheri e l’azione sulla glicemia, rendono gli aromatizzanti Bolero particolarmente adatti anche nel caso di diete ipocaloriche. Il tutto declinato in tantissimi gusti e aromi per ogni esigenza, dalla frutta ai dolci passando per piante aromatiche e cibi vari.

Una soluzione efficace per la salute

Gli aromatizzanti per acqua stanno conquistando rapidamente il mercato per la loro praticità e per la capacità di avere una azione diretta sul benessere quotidiano, soprattutto per gli sportivi. Chi non riesce a bere costantemente o lo fa malvolentieri, ad esempio, può trarre benefici da prodotti di questo genere. Si parla di bevande funzionali che sono un’alternativa valida sia all’acqua tradizionale che alle bibite gassate, non propriamente un toccasana a livello di salute. e queste bevande con proprietà specifiche e presenti in tanti ingredienti sono andate poco a poco alla conquista del mercato, apprezzate in modo speciale da chi pratica attività sportiva e vuole poter contare su una bevanda sana, riequilibrante, in grado di garantire il giusto approvvigionamento di liquidi giornaliero ma al contempo gustosa.

5 based on 1 reviews

1 Commento

  1. Finalmente ho capito cos'è un aromatizzatore per acqua! Proverò sicuramente Bolero... ci sono codici sconto per il primo acquisto??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu